Ozempic, Wegovy e Mounjaro causano la caduta dei capelli?

Non ci sono prove che la caduta dei capelli sia un effetto collaterale diretto di Ozempic , Wegovy o Mounjaro . La caduta dei capelli è più probabile che sia dovuta allo stress derivante da una rapida perdita di peso sul corpo, che può portare a una temporanea caduta dei capelli nell’arco di diversi mesi, una condizione nota come telogen effluvium .

Ozempic, Wegovy o Mounjaro possono causare la caduta dei capelli?

È stata segnalata perdita di capelli con questi medicinali dopo una rapida perdita di peso, ma non sembra essere un effetto collaterale comune o permanente. Non tutti sperimenteranno la caduta dei capelli con Ozempic, Wegovy o Mounjaro.

Studi

  • Negli studi con Wegovy (semaglutide), la perdita dei capelli (alopecia) è stata segnalata nel 3% degli adulti che utilizzavano Wegovy e nell’1% di quelli che utilizzavano un trattamento placebo (inattivo). Nei bambini di età pari o superiore a 12 anni, la caduta dei capelli è stata segnalata nel 4% contro lo 0% utilizzando un placebo. Questi non sono stati considerati effetti collaterali comuni dal produttore, poiché si sono verificati in < 5% delle persone.
  • La caduta dei capelli o l’alopecia non sono segnalati come effetti collaterali negli studi su Ozempic (semaglutide) nel foglietto illustrativo, ma sono stati segnalati da alcune persone che usano il medicinale.
  • Inoltre, la caduta dei capelli non è elencata come effetto avverso nel foglietto illustrativo di Mounjaro (tirzepatide). Tuttavia, uno studio clinico del 2022 ha riportato che la caduta dei capelli (alopecia) si è verificata nel 4,9%-5,7% delle persone che utilizzavano una dose da 5 mg a 15 mg di Mounjaro, rispetto allo 0,9% di quelle che utilizzavano il placebo.

È stata segnalata anche la caduta dei capelli dovuta alla rapida perdita di peso dopo interventi di chirurgia bariatrica (perdita di peso) e in pazienti con diabete di tipo 2.

Perché Ozempic, Wegovy o Mounjaro causano la caduta dei capelli?

Gli esperti ritengono che la caduta dei capelli con Ozempic, Wegovy o Mounjaro possa verificarsi a causa di una condizione medica nota come telogen effluvium e non sia un effetto diretto del medicinale stesso, sebbene siano necessarie ulteriori ricerche. Si verifica a causa dell’interruzione del normale ciclo di crescita del follicolo pilifero.

Cos’è l’effluvio telogen?

L’effluvio telogen è la perdita eccessiva di capelli nella fase di “riposo” (telogen) dopo qualche tipo di stress metabolico del corpo, cambiamento ormonale o uso di farmaci. La perdita di peso estrema e rapida può essere un fattore scatenante di questa condizione.

Di solito, i capelli attraversano un ciclo naturale di crescita (fase anagen), trasformazione (fase catagen) e riposo (fase telogen), che porta alla caduta dei capelli. Durante la fase di riposo (che dura circa 3 mesi), i capelli smettono di crescere e alla fine cadono. La persona media perde naturalmente dai 50 ai 150 capelli al giorno.

Se soffri di telogen effluvium, si ritiene che qualche tipo di cambiamento stressante nel tuo corpo mandi più follicoli piliferi (dal 7% al 35% circa) nella fase di riposo e di caduta. 

Ad esempio, con il telogen effluvium potresti perdere circa 300 capelli al giorno invece di 100, in media, portando ad una notevole perdita di capelli. Questo può iniziare circa 2 o 3 mesi dopo l’inizio della rapida perdita di peso.

Cosa causa l’effluvio telogen?

I ricercatori non sono esattamente sicuri di quale sia il meccanismo, ma i fattori scatenanti comuni del telogen effluvium possono includere:

  • una malattia o un’infezione grave o cronica e debilitante
  • grave trauma fisico
  • parto
  • intervento chirurgico importante
  • febbre alta
  • squilibri ormonali (come tiroide bassa o alta) o eccesso di androgeni
  • perdita di peso rapida o estrema
  • carenze nutrizionali o vitaminiche che richiedono un’integrazione (carenza di ferro, zinco, vitamina D)
  • stress psicologico o emotivo
  • alcuni farmaci

Carenze nutrizionali, basso apporto proteico o calorico e un improvviso cambiamento nelle abitudini alimentari possono peggiorare la possibilità di caduta dei capelli a causa della rapida perdita di peso con questi farmaci.

In alcuni casi, non è possibile determinare il motivo della caduta o della caduta dei capelli.

La caduta dei capelli con Ozempic, Wegovy o Mounjaro è permanente? Diventerò calvo?

La buona notizia è che la caduta o la caduta dei capelli (telogen effluvium) è solitamente un effetto collaterale temporaneo della rapida perdita di peso con questi medicinali. È anche relativamente raro, si verifica in meno del 5% delle persone, sulla base dei dati clinici disponibili, e in genere colpisce solo i capelli del cuoio capelluto.

La maggior parte delle persone riferisce che i propri capelli tendono a diradarsi e possono fuoriuscire più frequentemente dalla spazzola, piuttosto che lasciare una zona calva. Potresti notare che i capelli cadono quando fai lo shampoo o ti lavi i capelli, ma non cadono in ciuffi.

Di solito, una volta che il peso si è stabilizzato, questo effetto collaterale si attenua e i capelli ricresceranno al loro spessore originale prima dell’inizio del trattamento. Anche se potresti notare un diradamento dei capelli, altre persone potrebbero non riconoscerlo del tutto.

Quando inizia la caduta dei capelli?

La caduta dei capelli con telogen effluvium inizia solitamente circa 3 mesi dopo l’inizio della perdita di peso, dura diversi mesi e si inverte nell’arco di 6-12 mesi una volta che la perdita di peso si è stabilizzata, sebbene la sequenza temporale possa variare.

Se riscontri una perdita di capelli preoccupante o che non scompare durante l’utilizzo di Ozempic, Wegovy o Mounjaro, contatta il tuo medico o il tuo dermatologo per la perdita di peso per un’ulteriore valutazione. Possono esserci altre cause di caduta dei capelli che potrebbero essere più gravi o permanenti. Il medico può determinare se è necessario un trattamento per la caduta dei capelli.

Come posso prevenire la caduta dei capelli con Ozempic, Wegovy o Mounjaro?

Quando inizi il trattamento, parla con il tuo medico del tuo obiettivo di perdita di peso previsto, del periodo di tempo e di come dovresti affrontare una dieta sana. Potresti anche voler incontrare un dietista registrato per consigli sulla dieta e sulla pianificazione dei pasti.

Scopri quale mix di cibi e bevande salutari dovresti consumare e con quale frequenza. Anche se questo potrebbe non prevenire la caduta temporanea dei capelli con Ozempic, Wegovy o Mounjaro, è sempre una buona idea seguire una dieta sana e raccomandata per perdere peso. quando si usano questi medicinali.

La perdita di peso con questi trattamenti di solito continua per un anno, prima di stabilizzarsi al peso obiettivo, quindi i medicinali vengono continuati per aiutare a mantenere la perdita di peso.

Se noti la caduta dei capelli durante l’utilizzo di uno di questi medicinali o se stai perdendo peso più rapidamente del previsto, contatta il tuo medico. Sebbene l’effluvio telogen sia in genere un evento di breve durata e si risolva da solo, potresti aver bisogno di aggiustamenti nell’apporto calorico o proteico, vitamine o altri integratori nutrizionali.

Informa il tuo medico anche di tutti i medicinali che prendi, poiché alcuni medicinali sono responsabili della caduta dei capelli. Assicurati di includere farmaci da prescrizione, medicinali da banco ed eventuali vitamine, integratori a base di erbe o dietetici che prendi.

Il medico può anche valutare la tua dieta e altri livelli di stress ed essere sicuro che non vi sia un’altra causa di caduta dei capelli, come livelli alterati della tiroide, sindrome dell’ovaio policistico o carenza di ferro. Se sono necessari test di laboratorio, anche il medico può ordinarli.

Se noti la caduta dei capelli, questo potrebbe anche essere un buon momento per prenderti una pausa dagli additivi chimici aggressivi o dagli strumenti per lo styling ruvidi per i tuoi capelli. Utilizza prodotti detergenti più delicati ed evita il calore eccessivo e gli strappi sul cuoio capelluto.

Quali farmaci possono causare la caduta dei capelli (telogen effluvium)?

Esiste un lungo elenco di farmaci e classi di farmaci noti per causare la caduta temporanea dei capelli a causa dell’effluvio telogen. Alcuni degli agenti più comuni includono:

  • Statine
  • Fluidificanti del sangue
  • Farmaci per il sequestro
  • Alcuni medicinali per la tiroide
  • Betabloccanti
  • Ormoni (ad esempio: contraccettivi orali, terapia ormonale sostitutiva, octreotide)
  • Levodopa
  • FANS (ad esempio: ibuprofene o naprossene)
  • Alcuni farmaci per la salute mentale (ad esempio: antidepressivi, ansiolitici o antipsicotici)
  • Modulatori selettivi del recettore degli estrogeni (SERM)
  • Antistaminici sedativi (H2).
  • Antifungini

*Nota che non tutti i farmaci di ciascuna classe sono stati collegati al telogen effluvium, ma se riscontri una perdita di capelli inspiegabile, contatta il tuo medico per un’ulteriore valutazione.

Cosa sono approvati per il trattamento di Ozempic, Wegovy e Mounjaro?

Ozempic e Mounjaro sono approvati per il trattamento del diabete di tipo 2 . Al momento Wegovy è l’unico dei tre agenti approvati specificatamente per la perdita di peso. Tuttavia, gli studi di fase 3 che valutano la tirzepatide (Mounjaro) per l’uso come trattamento per la perdita di peso sono attualmente in fase di revisione da parte della FDA.

  • Sia Mounjaro (tirzepatide), di Eli Lilly, che Ozempic (semaglutide), di Novo Nordisk, sono attualmente approvati per aiutare a controllare i livelli di glucosio (zucchero) nel sangue nei pazienti con diabete di tipo 2, se utilizzati in aggiunta a un programma di dieta ed esercizio fisico regolare. . Ozempic è approvato anche per ridurre il rischio di eventi cardiovascolari maggiori (come ictus o infarto) negli adulti.
  • Wegovy (semaglutide), di Novo Nordisk, viene utilizzato in aggiunta alla dieta e all’esercizio fisico per la gestione cronica del peso negli adulti e negli adolescenti. Negli adulti, è utilizzato per pazienti in sovrappeso (IMC ≥ 27 kg/m2) o obesi (IMC ≥ 30 kg/m2). Nei pazienti pediatrici di età pari o superiore a 12 anni, viene utilizzato in quelli con un BMI iniziale pari o superiore al 95° percentile per età e sesso (obesità).

Semaglutide (Ozempic, Wegovy) sono agonisti del recettore del peptide-1 simile al glucagone (GLP-1), noti anche come incretino-mimetici. Mounjaro è un polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente e un agonista del GLP-1. Tutti e tre i medicinali vengono somministrati tramite iniezioni sottocutanee (somministrate tramite un ago sotto la pelle).

Quali sono gli effetti collaterali più comuni di questi farmaci?

Gli agonisti del recettore del peptide-1 (GLP-1) simile al glucagone sono ben noti per causare effetti collaterali sullo stomaco, ma questi sono generalmente tollerabili e a breve termine per la maggior parte delle persone. Questi includono nausea lieve o moderata, diarrea, vomito, stitichezza e mal di stomaco.

Effetti collaterali più gravi, ma meno comuni o addirittura rari includono il rischio di cancro alla tiroide, che è stato osservato in studi su animali, infiammazione del pancreas (pancreatite), calcoli biliari (calcoli nella cistifellea) e bassi livelli di zucchero nel sangue (ipoglicemia).

Anche un basso livello di zucchero nel sangue (ipoglicemia) è un effetto collaterale comune se usato in persone che assumono alcuni altri trattamenti per il diabete come sulfaniluree o insulina) e può essere grave.

Altri effetti collaterali di cui tenere conto includono quelli agli occhi (retinopatia diabetica) e reazioni allergiche gravi.

Queste non sono tutte le informazioni che devi sapere su Ozempic, Wegovy o Mounjaro per un uso sicuro ed efficace e non sostituiscono le indicazioni del tuo medico. Esamina le informazioni complete sul prodotto e discuti queste informazioni e qualsiasi domanda tu abbia con il tuo medico o altro operatore sanitario.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Menu Principale