Semaglutide cos’è: Tutto quello che devi sapere al riguardo

La ricerca di trattamenti efficaci e sicuri per la perdita di peso sembra non finire mai. Ma il più recente farmaco anti-obesità, il semaglutide, sta ancora facendo parlare di sé a più di un anno dalla sua approvazione nel 2021 da parte della Food and Drug Administration statunitense.

Il farmaco iniettabile, inizialmente utilizzato solo come farmaco per il diabete, è il primo farmaco approvato da Saxenda (2014) per il trattamento cronico del controllo del peso nel 70% degli adulti americani obesi o in sovrappeso. La ricerca continua a dimostrare l’efficacia delle iniezioni di semaglutide per la perdita di peso. 

Evidenzia inoltre l’importanza di trattare l’obesità come una malattia metabolica cronica invece di aspettarsi che le persone facciano affidamento esclusivamente sulla forza di volontà e sui cambiamenti dello stile di vita per gestire la propria condizione. Ma il semaglutide non è un farmaco miracoloso. E non è per tutti.

“È importante ricordare che l’obesità è eterogenea, cronica e complessa”, afferma Vijaya Surampudi, MD , specialista in nutrizione medica e assistente direttore del Programma di gestione del peso (RFO) dell’UCLA . “Non esiste una cura per l’obesità. Richiede un trattamento permanente che non è adatto a tutti”.

Ecco cosa devi sapere su semaglutide:

Cos’è la Semaglutide?

Semaglutide appartiene a una classe di farmaci noti come agonisti del recettore del peptide-1 simile al glucagone o GLP-1 RA. Imita l’ormone GLP-1, rilasciato nell’intestino in risposta al cibo.

Uno dei ruoli del GLP-1 è quello di indurre l’organismo a produrre più insulina , che riduce lo zucchero nel sangue (glucosio). Per questo motivo, gli operatori sanitari utilizzano semaglutide da più di 15 anni per trattare il diabete di tipo 2 .

Ma il GLP-1 in quantità elevate interagisce anche con le parti del cervello che sopprimono l’appetito e ti segnalano di sentirti sazio. Se utilizzato in combinazione con dieta ed esercizio fisico, può causare una significativa perdita di peso – e una riduzione del rischio di cancro, diabete e malattie cardiache – nelle persone obese o in sovrappeso.

Iniezioni di semaglutide per perdere peso

Attualmente, semaglutide è approvato solo per la perdita di peso con il marchio Wegovy. La dose tipica per la perdita di peso è di 2,4 milligrammi, somministrata settimanalmente come autoiniezioni sottocutanee (sotto la pelle).

Ma poiché l’interesse per semaglutide per la perdita di peso continua a crescere, gli operatori sanitari stanno trovando modi per gestire la domanda. Molti prescrivono altre marche di semaglutide, come Ozempic e Rybelsus, off-label (usando un farmaco approvato dalla FDA per un motivo diverso).

“Molte persone usano semaglutide off-label per aiutare a gestire il peso”, afferma il dott. Surampudi. “La domanda è diventata così elevata che ora c’è carenza di persone che necessitano di questo farmaco per gestire il diabete”.

Quanto è efficace semaglutide per la perdita di peso nei non diabetici?

Esistono diversi farmaci anti-obesità che aiutano a sopprimere l’appetito e a perdere peso. Ma semaglutide funziona a un nuovo livello.

Un primo studio su 2.000 adulti obesi ha confrontato persone che utilizzavano semaglutide più un programma di dieta ed esercizio fisico con persone che avevano apportato gli stessi cambiamenti allo stile di vita senza semaglutide. 

Dopo 68 settimane, la metà dei partecipanti che utilizzavano semaglutide hanno perso il 15% del proprio peso corporeo e quasi un terzo il 20%. I partecipanti che hanno incorporato solo cambiamenti nello stile di vita hanno perso circa il 2,4% del loro peso.

Da allora, ulteriori studi hanno mostrato risultati simili. Ma hanno anche rivelato che i partecipanti tendono a riacquistare il peso perso quando smettono di assumere semaglutide.

“I fondamenti della gestione dell’obesità saranno sempre i cambiamenti nella dieta e nell’esercizio fisico”, afferma il dott. Surampudi. “Ma avere farmaci anti-obesità è un altro strumento nella cassetta degli attrezzi, a seconda della storia clinica della persona.” 

Quali sono gli effetti collaterali delle iniezioni di semaglutide?

Gli effetti collaterali di semaglutide sono generalmente lievi, soprattutto se paragonati alle complicazioni associate al sovrappeso e all’obesità. Le persone che assumono semaglutide per la perdita di peso possono sperimentare:

  • Vertigini
  • Fatica
  • Problemi gastrointestinali, come diarrea, stitichezza e gassosità
  • Mal di testa
  • Problemi di stomaco, inclusi nausea, vomito, dolore o distensione (gonfiore)

I problemi gastrointestinali sono il reclamo più comune tra le persone che hanno appena iniziato la terapia con semaglutide. Ma potresti essere in grado di ridurre gli effetti collaterali iniziando con una dose più bassa e poi aumentando lentamente la quantità che prendi.

Chi dovrebbe (e non dovrebbe) assumere semaglutide per perdere peso?

La FDA raccomanda Wegovy per la perdita di peso se soddisfi uno dei seguenti criteri:

  • Avere un indice di massa corporea (BMI) pari o superiore a 27 kg/m2 e almeno una condizione correlata al peso, come pressione alta , diabete di tipo 2 o colesterolo alto
  • Avere un BMI pari o superiore a 30 kg/m2

Evita semaglutide se hai:

  • Storia di cancro midollare della tiroide
  • Storia di malattia della colecisti
  • Storia di pancreatite
  • Sindrome da neoplasia endocrina multipla di tipo 2 (MEN2)

Se stai considerando semaglutide per la perdita di peso, il primo passo dovrebbe essere consultare il tuo medico di base (PCP). Conoscono la tua storia medica personale e familiare e possono guidarti nel miglior trattamento per la tua condizione. Se soffri di diabete e stai già assumendo un farmaco diverso, parla con il tuo medico delle combinazioni accettabili (e sicure) di farmaci per il diabete.

Per saperne di più su semaglutide e altri farmaci per la perdita di peso, contatta il tuo medico di base .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Menu Principale